18 set 2019 - Sport News

Un Europeo "con i Fiocchi": 17 medaglie conquistate

Aaron Heading_ECH2019

Un Europeo targato Fiocchi Munizioni: è questo il verdetto del Campionato Europeo di Tiro a Volo, celebrato sulle pedane di Lonato del Garda dal 3 al 17 settembre 2019.

Sono state ben 17 le medaglie conquistate dagli atleti del team Fiocchi: un record assoluto, che conferma la casa di Lecco ai massimi livelli dello sport.

Le prime due medaglie sono arrivate dal Trap femminile: l’italiana Jessica Rossi ha vinto l’Argento, la sammarinese Alessandra Perilli ha conquistato Bronzo e quota olimpica per Tokyo 2020. Tra le junior, Argento per l’azzurra Sofia Littamè, che si conferma una delle promesse più brillanti tra le giovani tiratrici.

Nel Trap maschile, il britannico Aaron Heading  ha vinto Argento e quota olimpica, l’italiano Mauro de Filippis si è aggiudicato il Bronzo. Tra gli junior, argento per un’altro talentino della Fossa Olimpica: l’azzurro Lorenzo Ferrari.

I nostri Mauro De Filippis, Giovanni Pellielo e Valerio Grazini regalano all’Italia l’Oro nella gara a squadre maschile: una medaglia 100% Fiocchi Munizioni. Bronzo per la britannica Abbey Ling nella gara a squadre femminile.

Due medaglie arrivano anche dal Trap Mixed Team, la nuova disciplina in vigore da Tokyo 2020: Jessica Rossi e Mauro De Filippis vincono il Bronzo; Oro per gli junior Sofia Littamè e Lorenzo Ferrari.

Gli atleti Fiocchi sono protagonisti assoluti anche nel Double Trap: tra gli uomini è un vero e proprio en plain, grazie a Daniele Di Spigno (Oro), Ignazio Maria Tronca (Argento), Andrea Vescovi (Bronzo).  Tra le donne, è Oro per Claudia De Luca, Argento per Sofia Maglio. Oro anche tra gli junior, con Jacopo Duprè De Foresta che sale sul gradino più alto del podio di Lonato del Garda.

L’ultima medaglia nella bacheca di Fiocchi Munizioni la regala l’azzurro Tammaro Cassandro, Argento nella gara di Skeet al termine di una prestazione straordinaria.

Congratulazioni a tutti i nostri tiratori che ci riempiono di gioia - afferma il Presidente Stefano Fiocchi al termine della competizione - Siamo orgogliosi che gli atleti migliori scelgano le munizioni Fiocchi per vincere, in Europa e nel Mondo!”.