27 mar 2019 - Sport News

Biathlon: i numeri di una stagione straordinaria

YAK_Agency_79184

2 dicembre 2018, primo giorno di gare della Coppa del Mondo IBU 2018/2019: Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Dominik Windisch e Lukas Hofer salgono sul terzo gradino del podio, chiudendo al terzo posto la Mixed Relay.

 

Più di 100 giorni dopo, il 12° posto nell’ultima mass start della stagione è sufficiente a Dorothea Wierer per alzare al cielo la prima Coppa del Mondo IBU della sua carriera.

 

Nel mezzo, in quei 100 giorni, gli Azzurri del biathlon hanno messo assieme una prestazione di squadra memorabile: 21 podi totali, con otto ori, sette argenti e sei bronzi. Un totale di 60 piazzamenti in top 10.

 

Queste nel dettaglio, le otto medaglie d’oro vinte dagli Azzurri:

 

  • Dorothea Wierer, prima nella sprint alla Coppa del Mondo di Hochfilzen, Austria
  • Lisa Vittozzi, Alexia Runggaldier, Dorothea Wierer e Federica Sanfilippo, prime nella staffetta femminile alla Coppa del Mondo di Hochfilzen, Austria
  • Lisa Vittozzi, prima nella sprint alla Coppa del Mondo di Oberhof, Germania
  • Lisa Vittozzi, prima nell’inseguimento alla Coppa del Mondo di Oberhof, Germania
  • Dorothea Wierer, prima nell’inseguimento alla Coppa del Mondo di Anterselva, Italia
  • Lukas Hofer e Dorothea Wierer, primi nella staffetta singola mista alla Coppa del Mondo di Soldier Hollow, Stati Uniti
  • Dorothea Wierer, prima nella mass start al Campionato del Mondo di Oestersund, Svezia
  • Dominik Windisch, primo nella mass start al Campionato del Mondo di Oestersund, Svezia

 

904 i punti con cui Wierer ha fatto sua la classifica generale, 882 quelli di Lisa Vittozzi, che ha chiuso seconda. In campo maschile, invece, il migliore è Lukas Hofer, decimo con 694, con Dominik Windisch 17° a 432 punti.

 

Sia Wierer che Vittozzi, inoltre, sono state in grado di vincere una delle coppe di specialità in palio: l’altoatesina ha chiuso in testa alla graduatoria dell’inseguimento con 327 punti; mentre la sappadina ne ha collezionati 140 nella classifica dell’individuale.

 

In campo femminile, le Azzurre hanno totalizzato 6.800 punti, chiudendo al quinto posto; la squadra maschile, invece, si è piazzata sesta con 6.281.