17 dic 2018 - Sport News

Azzurro e oro: l’Italia protagonista a Hochfilzen!

ezgif.com-webp-to-jpg

Altre tre medaglie — due ori e un bronzo — che vanno ad aggiungersi alle tre conquistate a Pokljuka: il prorompente inizio di stagione della Nazionale Italiana di biathlon è proseguito a Hochfilzen, in Austria, dove gli Azzurri sono stati protagonisti di una convincente prova corale, testimoniata dalle tre medaglie e dagli otto piazzamenti in top 10 ottenuti nelle sei gare in programma.

 

Protagonista principale del team Azzurro, ancora una volta, è stata Dorothea Wierer: la 28enne altoatesina, infatti, ha confermato il suo straordinario stato di forma, battendo la sua principale rivale di questo inizio stagione — la finlandese Kaisa Makarainen — salendo sul gradino più alto del podio nella gara sprint, chiusa con un vantaggio di soli sei decimi di secondo sull’avversaria ed un solo errore al poligono.

 

La stessa precisione le è invece mancata nella successiva gara ad inseguimento, dove però, nonostante i quattro errori fatti registrare con la carabina, Dorothea è riuscita a chiudere terza, salendo così sul podio individuale per la quarta gara consecutiva, e confermandosi in vetta alla classifica di Coppa.

 

In chiusura di gara, la ciliegina sulla torta: il quartetto composto da Lisa Vittozzi, Alexia Runggaldier, Federica Sanfilippo e dalla stessa Wierer ha sbaragliato la concorrenza, vincendo la medaglia d’oro nella staffetta femminile davanti a Svezia e Francia.

 

Positiva anche la prova di squadra maschile, con Thomas Bormolini, Lukas Hofer, Dominik Windisch e Thierry Chenal che hanno chiuso al sesto posto la staffetta maschile.

 

La carovana della Coppa del Mondo IBU si trasferisce ora a Nove Mesto, in Repubblica Ceca, dove dal 17 al 23 dicembre andrà in scena la terza tappa stagionale.