29 gen 2019 - Sport News

A un anno dal Campionato del Mondo, Azzurri protagonisti ad Anterselva

YAK_Agency_79175

Quattro giorni di biathlon ad altissimo livello, sul palcoscenico universalmente riconosciuto come il migliore del circuito internazionale: come ogni anno, la Coppa del Mondo IBU ha fatto tappa ad Anterselva, presentando un tracciato e delle strutture completamente rinnovati in vista dei Campionati del Mondo 2020.

 

Un appuntamento già molto atteso, che gli Azzurri hanno deciso di caricare di ulteriori aspettative grazie ad una serie di ottime prestazioni, e chiudendo la gara con una medaglia d’oro, una di bronzo e altri sei piazzamenti in top 10.

 

Le due medaglie sono arrivate assieme al termine della gara a inseguimento, dove Dorothea Wierer ha vinto la sua prima medaglia d’oro davanti al pubblico di casa, e dove Lisa Vittozzi si è presa uno splendido bronzo.

 

Buone anche le prestazioni di Lukas Hofer – ottavo nella sprint e nono nell’inseguimento – e di Dominik Windisch – che ha lottato a lungo per una medaglia nella mass start, prima di incappare in uno sfortunato ultimo poligono.

 

La classifica generale a squadre vede l’Italia a quota 13 medaglie totali: cinque ori, quattro argenti e quattro bronzi, mentre Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi rinsaldano la prima e la seconda posizione in vetta alla classifica di Coppa del Mondo.